Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il mercato... non guarda alla classifica

Tra nuovi arrivi e cessioni illustri, il Cagliari riprende la preparazione in vista della gara contro la Roma

Condividi su:

Questo pomeriggio il Cagliari riprenderà la preparazione in vista della sfida di domenica contro la Roma di Garcia e degli ex Astori, Ibarbo e Nainggolan. Il programma settimanale prevede una sola doppia seduta, il mercoledì; ancora da valutare risultano le condizioni di Cossu e Balzano, che salvo sorprese dovrebbero tornare abili e arruolati per la trasferta di Torino in salsa granata. Nella lista dei diffidati risultano Balzano, Ceppitelli, Cossu e Longo.

La ripresa dei lavori consentirà di fare la conoscenza del neo arrivo M’Poku, che insieme al ceco Husbauer rappresenta il futuro della mediana isolana. Gli altri arrivi del mercato di riparazione invece, (Brkic, Gonzalez e Cop) sono già pienamente integrati e garantiscono un apporto immediato di sicuro affidamento. Le prossime partite casalinghe, ovvero con Roma, Inter e Verona, intervallate dalla trasferta di Torino, diranno quanto la cura Zola continui nei suoi benefici e quanto la rosa a sua disposizione possa garantire sogni tranquilli ai tifosi rossoblù.

Le rivali nella lotta per non retrocedere, che comprende anche il Verona a 24 punti, hanno optato per effettuare interventi marginali, ad eccezione del Chievo che ha aggiunto al reparto avanzato Pozzi e Fetfatzidis.

Il Cesena reduce da due vittorie consecutive, non ha sfruttato la spinta proveniente dal rettangolo verde, vedendo sfumare all’ultimo minuto il nazionale marocchino El Hamdaoui, vecchio obiettivo rossoblù.

Sei squadre, quindi, che sino alla fine lotteranno per evitare di fare compagnia al Parma nel prossimo campionato di Serie B.

Condividi su:

Seguici su Facebook