Cagliari, chi in campo contro lo Spezia?

Il possibile undici titolare che potrebbe partire dal 1' sabato sera

pubblicato il 18/03/2021 in Approfondimenti da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2021

Manca solo qualche giorno al match tra Spezia e Cagliari, che si preannuncia come uno degli scontri diretti decisivi per la salvezza. A maggior ragione dopo il successo del Torino sul Sassuolo, che ha fatto scivolare i rossoblu nuovamente al terzultimo posto in classifica. Ora la squadra di Semplici è chiamata a non sbagliare, i tre punti devono essere un obbligo se si vuole restare in A.

La buona notizia per i sardi è che tornano dalla squalifica sia Pavoletti che Lykogiannis, mentre continua il lungo percorso personalizzato in allenamento per Sottil. Al Picco si dovrebbe vedere lo stesso Cagliari delle ultime uscite. Oltre al solito Cragno di guardia tra i pali, la difesa a 3 dovrebbe essere composta dall'asse di centrali che stanno dando fiducia a Semplici: Godin, Rugani e Ceppitelli.

A centrocampo, con il ritorno di Lykogiannis a sinistra, Nandez si sposterà di nuovo largo a destra, mentre in mezzo alla mediana ci sarà il trio formato da Nainggolan e Marin come mezzali più Duncan al centro davanti alla difesa.

Per l'attacco c'è sempre il solito dubbio: Pavoletti o Simeone? Il Cholito è tornato finalmente al gol contro la Juve, rompendo un digiuno durato cinque mesi. Ma Pavoletti in queste ultime gare è sembrato più in forma, più adatto al gioco di Semplici. Si vedrà, intanto Joao Pedro è sicuro di partire sempre titolare.